Press

A big idea that helped a small community

Four years ago, Giorgia Bacco founded Dottore London, a business that provides gynaecological and paediatric services to the capital’s Italian community. This is the story of how she turned an unique idea into a business with a compelling cultural and social purpose.

After Giorgia had completed her MA International Marketing Communications at London Metropolitan University, she met a group of Italian dentists working in London whose patients were mostly Italian. This inspired her to provide a solution to a unique challenge facing women in the Italian community.

“I thought it would be great if there was an Italian gynaecologist in London because the Italian approach is completely different [to the British approach]. Italian women go to the gynaecologist at least once a year and when they’re pregnant they go once a month. In the UK, they tend to go only when they have a problem.”

Read more

Italiani a Londra e salute, la risposta è Dottore London

Su  LondraChiamaItalia

Ventinove medici, sedici servizi, più di duemila pazienti, una sola clinica. Nata nell’ottobre 2014, Dottore London è un centro medico che grazie al lavoro di grandi professionisti, all’ attenta cura del paziente e flessibilità negli orari di visite è diventato un punto di riferimento per gli italiani di Londra (ma non solo) che cercano un medico “di fiducia” con un approccio più simile a quello in cui siamo abituati nel Belpaese e, soprattutto, con la libertà di potersi esprimere nella propria lingua per questioni molto spesso delicate.

Giorgia Bacco, giovane genovese fondatrice della clinica, l’abbiamo conosciuta già qualche anno fa quando, nell’intervista che potete leggere a questo link, ci raccontava di come fosse nata la sua idea e del percorso fatto per realizzarla. Nata come una clinica ginecologica e pediatrica, in soli tre anni la domanda sempre più alta e la grande professionalità dei suoi medici ha portato a decuplicare i servizi offerti diventando un punto di riferimento importante per la nostra comunità oltremanica. La sua fama è arrivata anche nello stivale dove molti tra giornali e riviste nazionali hanno parlato dell’impresa di Giorgia e dei suoi medici, spesso protagonisti di interviste in radio e tv come opinion leaders per quanto riguarda la medicina d’oltremanica vista dall’Italia. Non c’è Brexit che tenga per questa realtà italiana di Londra, il successo non si arresta.

Read more

An Italian student’s London medical clinic

Su Great British Mag

Giorgia Bacco admits there are barely enough hours in the day. She is a senior marketing executive at a publishing company, the co-founder of a thriving three-year-old business and the mother of seven-month-old Sophia.

I’m exhausted,” she says rolling her eyes, “but I always knew this would require a great deal of work.” The 34-year-old is referring to Dottore London, a company providing a range of medical services to the capital’s Italian community. Staffed by more than 20 Italian doctors it is housed in a terrace house on a quiet street near the British Museum. Listening to the Italian receptionist making appointments on the telephone it is easy to imagine one is in Rome rather than central London.

Read More

La clinica di Giorgia Bacco: “Così porto i londinesi a farsi curare dai medici italiani”

Su La Repubblica

LONDRA – In Gran Bretagna ci sono tanti italiani: mezzo milione soltanto nella capitale, stando alle stime più recenti. E tra loro, in tutto il Paese, ce ne sono almeno tremila che fanno il medico. Non è necessario citare le leggi della domanda e dell’offerta per capire che queste due realtà, il gran numero di nostri connazionali e il gran numero di medici italiani in Inghilterra, avrebbero potuto incontrarsi e aiutarsi a vicenda lungo le rive del Tamigi. Ma c’è voluta l’idea di una giovane genovese per trasformare un’opportunità teorica in un business concreto. Giorgia Bacco è arrivata a Londra con una laurea in Economia e qualche esperienza in pubblicità per fare un master in marketing alla Metropolitan University. Qui ha scoperto che la sua università londinese aveva indetto un concorso per il migliore progetto di start up…

Read more

Dottore London. Il tuo ginecologo a Londra

Su Paper Project

Dottore London il tuo ginecologo a Londra, è un progetto dedicato alla comunità femminile italiana che vive a Londra.
L’ideatrice è Giorgia Bacco, una trentenne trasferitasi a Londra circa 2 anni fa per conseguire un Master in International Marketing and Communications. La sua esperienza personale e quella delle sue amiche e conoscenti italiane a Londra le hanno dato lo spunto per il progetto. Giorgia mi ha raccontato che l’obiettivo di Dottore London è quello di dare alle donne italiane trasferitesi nella capitale inglese la possibilità di trovare lo stesso standard medico cui erano abituate in Italia. A Londra la visita ginecologica si svolge infatti in maniera diversa, aggiunge. Da qui l’idea di aprire una clinica ginecologica italiana dove medici italiani potranno offrire il loro servizio a un prezzo ragionevole.

Read more

Una start up sanitaria per orientare gli “Expat”

On Sociale.it

Una start up sanitaria per orientare gli “Expat, termine che deriva dalla parola inglese expatriate: residente in un paese straniero; esiliato o bandito dal proprio paese. Ormai il termine è utilizzato per chiunque espatri in cerca di nuove opportunità professionali. Una donna italiana partendo dalla sua esperienza dimigrante donna ha fatto questo ragionamento, riportato dalla stampa: «Noi italiane siamo abituate a fare ogni anno una visita ginecologica di controllo. E tutti gli anni, come molte altre donne, tornavo a casa un paio di giorni solo per incontrare la mia ginecologa» Ma lei anziché tornare annualmente a Milano, ha portato a Londra medici italiani. Ha creato una clinica. L’ha chiamata DottoreLondon.

Read more

Dottore London, la clinica per gli italiani a Londra nata dall’idea di Giorgia Bacco

 

Marketest News

Dottore London on Marketest News

The Big Idea Challenge held at London Metropolitan University (London Met) runs every year with the university’s Student Enterprise Programme. The competition on 2014 was no different and gives aspiring student entrepreneurs an opportunity to pitch business ideas and compete for funding and support needed to start their own venture. Giorgia Bacco, founder of Dottore London, won the competition this year. Dottore London aims to support Italian women living in London by offering a service allowing them to see an Italian gynaecologist in London. Despite more than 40,000 Italian women living in London, there are no clinics catering for them in the capital and 40% would rather return to Italy than go to someone they are not sure about.

Read More

London Metropolitan University News

A new gynecologist service developed by an Italian Faculty of Business and Law student is the winner of the London Metropolitan University Big Idea Challenge 2014.
Despite more than 40,000 Italian women living in London, there are no clinics catering for them in the capital and 40% would rather return to Italy than go to someone they are not sure about. Founded by Faculty of Business & Law alumni Giorgia Bacco, Dottore London aims to fill that gap, with 80% of Italian women surveyed admitting that they would prefer to see an Italian gynaecologist in London if one was available.
Giorgia said: “I am very happy to receive this prize, it gives me even more motivation to go ahead with my project. Being part of the Big Idea Challenge has been very exciting since the beginning.

Read More

Fare impresa a Londra

Su Radio24

“Londra è una città che ti stimola ad avere nuove idee, e ti aiuta a realizzarle in tempi straordinari. Tutto viaggia velocemente: ovviamente devi essere pronto a mantenere il passo imposto. Ma se l’idea è vincente, non c’è niente che possa limitarne la realizzazione”: così Giorgia Bacco, 33 anni, startupper nel settore medico, sintetizza il mix di ingredienti che le hanno permesso di trovare la sua strada nella capitale britannica…

Ascolta la trasmissione Giovani Talenti